• slide-home1.jpg
  • slide-home2.jpg
  • slide-home3.jpg
  • slide-home4.jpg

Cosa Facciamo

612
Rifugiati accolti dal 2012
30
Paesi di provenienza
55
tirocini di inserimento lavorativo per i rifugiati
10093
studenti coinvolti nella campagna scuole

COSA FACCIAMO
612  - Rifugiati accolti dal 2012
30 - Paesi di provenienza
55 - tirocini di inserimento lavorativo per i rifugiati
10093 - studenti coinvolti nella campagna scuole

Diritti umani e rifugiati

79,5 milioni di persone sono state costrette a fuggire per guerre, violenze e persecuzioni nel mondo alla fine del 2019 secondo l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati. Il 40% sono bambini. L’80% di esse si rifugia nei paesi vicini ai loro Paesi di origine e solo una esigua minoranza raggiunge l’Europa e l’Italia. Aiutare queste persone contribuisce a risolvere le crisi dalle quali fuggono per garantire un futuro di Pace a noi stessi. Per questo la Fondazione realizza progetti di accoglienza, tutela e integrazione per chi è costretto a fuggire.

Lotta alle disuguaglianze

26 individui possiedono da soli una ricchezza pari a quella posseduta da altri 3,8 miliardi di persone secondo quanto dice il rapporto Oxfam del 2019. La povertà non è certo creata dai poveri, ma dagli squilibri del sistema economico attuale. Bisogna agire per cambiare questo sistema che genera una insostenibile concentrazione di risorse per evitare che possano nascere devastanti conflitti. Per questo la Fondazione collabora con il Premio Nobel per la Pace Professor Muhammad Yunus per diffondere il modello del social business.

Cambiamenti climatici

Entro il 2050 potrebbero essere costrette a spostarsi per questioni climatiche milioni di persone che vivono nei paesi dell’Africa sub sahariana (86 milioni), dell’Asia meridionale (40 milioni) e dell’America Latina (17 Milioni) secondo il rapporto della Wolrd Bank del 2018. Cambiamenti climatici e migrazioni saranno sempre più strettamente collegati. Per questo la Fondazione adottato gli obiettivi per uno sviluppo sostenibile definiti nell’agenda 2030 delle Nazioni Unite realizzando progetti ecocompatibili come quello dell’Abitazione per la Pace.

Diritti umani e rifugiati

79,5 milioni di persone sono state costrette a fuggire per guerre, violenze e persecuzioni nel mondo alla fine del 2019 secondo l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati. Il 40% sono bambini. L’80% di esse si rifugia nei paesi vicini ai loro Paesi di origine e solo una esigua minoranza raggiunge l’Europa e l’Italia. Aiutare queste persone contribuisce a risolvere le crisi dalle quali fuggono per garantire un futuro di Pace a noi stessi. Per questo la Fondazione realizza progetti di accoglienza, tutela e integrazione per chi è costretto a fuggire.

Lotta alle disuguaglianze

26 individui possiedono da soli una ricchezza pari a quella posseduta da altri 3,8 miliardi di persone secondo quanto dice il rapporto Oxfam del 2019. La povertà non è certo creata dai poveri, ma dagli squilibri del sistema economico attuale. Bisogna agire per cambiare questo sistema che genera una insostenibile concentrazione di risorse per evitare che possano nascere devastanti conflitti. Per questo la Fondazione collabora con il Premio Nobel per la Pace Professor Muhammad Yunus per diffondere il modello del social business.

Contro i cambiamenti climatici

Entro il 2050 potrebbero essere costrette a spostarsi per questioni climatiche milioni di persone che vivono nei paesi dell’Africa sub sahariana (86 milioni), dell’Asia meridionale (40 milioni) e dell’America Latina (17 Milioni) secondo il rapporto della Wolrd Bank del 2018. Cambiamenti climatici e migrazioni saranno sempre più strettamente collegati. Per questo la Fondazione adottato gli obiettivi per uno sviluppo sostenibile definiti nell’agenda 2030 delle Nazioni Unite realizzando progetti ecocompatibili come quello dell’Abitazione per la Pace.

Iniziative in corso

Le testimonianze

Logo Foundation eedf9ea7

Fondazione Città della Pace per i Bambini Basilicata

Logo Foundation eedf9ea7

Fondazione Città della Pace per i Bambini Basilicata


 

logheria mobile                    logo sostenitori

 

  

logheria 1 mobile

logheria 2 mobile

Copyright © 2016 Fondazione Città della Pace peri i Bambini Basilicata CF 96059940765 | Privacy e cookies | Amministrazione trasparente | Powered by IT Consulent